SABATO 19 MAGGIO 2018 - ORE 21,00

CHIESA PARROCCHIALE SANTA MARIA ASSUNTA

VIGLIANO BIELLESE


CORO BURCINA di Biella presenta

"Sabato in coro" XXXIV edizione

partecipano: 

Coro Burcina di Biella

Corale Humana Vox di Carbonara di Po MN

Coro Monte Pizzo di Lizzano in Belvedere BO

*** INGRESSO LIBERO ***

Alcune brevi note sui cori

Coro “Burcina” di Biella 

dirige: Mario Ciabattini

Il Coro Burcina è sorto verso la fine del 1976 e nel corso degli anni ha affinato la propria espressione vocale raggiungendo livelli che gli hanno consentito di raccogliere sempre maggiori consensi fra il pubblico. Nella sua ormai quarantennale attività il Coro ha tenuto centinaia di concerti partecipando a rassegne ed incontri corali sia in Italia che all’estero con lusinghieri apprezzamenti. Fra le tappe più importanti citiamo le rassegne di Torino, Genova, Firenze, Pisa, Brescia, Vicenza, Cremona, Merano, Venezia, Treviso, Macerata, in Sardegna e più volte in Francia, Svizzera e in Slovenia. Ciò ha stimolato il Burcina a proseguire sulla strada intrapresa per quanto concerne la scelta del repertorio variegato e non propriamente classico che il Coro, seguendo un filone innovativo, ha avuto il coraggio di proporre al pubblico. Migliorare la tecnica vocale del gruppo valorizzando nel contempo le singole capacità dei coristi con inserimenti di voci soliste e consolidando un repertorio di canti popolari provenienti da ogni parte del mondo: è questa in estrema sintesi la strada intrapresa da alcuni anni dal Burcina che è divenuta col tempo l’impronta distintiva del coro medesimo.Un saggio del suo repertorio lo si ritrova nella musicassetta del 1996 dal titolo significativo “Dalle Alpi alle Ande” ma, soprattutto, nei suoi due CD "Amo, piango, canto e ..... sogno" inciso nel 2001 e “Oltre la tradizione” inciso nel 2011 nei quali si tenta di percorrere un fantastico viaggio virtuale di carattere “musicale” attraverso espressioni di musica popolare attinta da varie regioni italiane e modi diversi di intendere il canto a più voci provenienti da paesi stranieri quali la Spagna, gli Stati Uniti , i Carabi e l’America del Sud.Attualmente la direzione del coro è stata affidata a Mario Ciabattini, già presidente del coro stesso sin dalla sua fondazione.


Corale Humana Vox di Carbonara di Po (MN)

dirige: Simone Morandi 

La corale “Humana Vox” di Carbonara di Po è una formazione composta da coristi con esperienze corali di vario genere; nel 2015 ha festeggiato i suoi primi 10 anni di attività, il suo repertorio spazia dalla musica sacra alla musica profana passando anche dagli spiritual agli arrangiamenti a cappella di brani famosi. In questi anni di attività la corale ha già all’attivo molti concerti, stretto collaborazioni con altri gruppi corali sia italiani che stranieri. Tra le varie esibizioni, da segnalare la partecipazione: Concerti a Bolzano e Merano dal 2005 al 2010 nell’ambito delle manifestazioni del Circolo Virgiliano di Bolzano;Rassegna MATILDE 2015: I LUOGHI DELLA GRAN CONTESSA; la manifestazione “CANTO CENTO CANTO PACE” svoltasi all’ARENA di Verona il 24 maggio 2015 insieme a 6000 coristi provenienti da tutt’Italia; la Rassegna “L’INCANTO A PALAZZO” di giugno 2017 svoltasi nella sala degli specchi del Palazzo Ducale di Mantova.Il maestro Simone Morandi nel 2005 ha fondato la corale polifonica "Humana Vox" e ne è tuttora il direttore artistico.


Coro Monte Pizzo di Lizzano in Belvedere (BO)

dirige: Eleonora Guarino 

La storia Coro Monte Pizzo inizia in una fredda notte d'inverno del lontano 1965 quando alcuni amici amanti della montagna, si riunirono intorno ad un fiasco di vino e per ingannare il tempo in modo diverso dalla solita partita a carte, si misero a cantare canzoni della montagna e del folklore. L'idea piacque talmente che decisero di dare vita ad un coro vero e proprio. Il coro prende il nome dalla montagna che sovrasta il nostro paese, Lizzano in Belvedere. Da quel giorno il coro andò sempre ampliandosi, fino a raggiungere l'attuale effettivo di una trentina di elementi. Il nucleo di allora è quello di oggi, con il vigoroso apporto di una nutrita schiera di giovani, amanti pure loro del bel canto e del buon vino. Il repertorio alterna veri e propri canti alpini a melodie popolari non strettamente attinenti alla montagna.Il Coro Monte Pizzo ha organizzato numerosi eventi, dal 1985 partecipa, ogni due/tre anni, ad "Armonie in Europa", una rassegna di cori di tutt’Europa che si tiene alternativamente nella località di provenienza di ciascun coro. Nel 1989 il Coro Monte Pizzo ha partecipato alla rassegna “avvento a Vienna” cantando nella sala delle feste del Municipio di Vienna. Nel 1991, invitato dalla società Dante Alighieri di Denver (Colorado) il Coro ha cantato a Denver; ha fatto tappa a Vineland - terra del vino!- (una cittadina nel New Jersey fondata da emigranti lizzanesi ricevendo le chiavi della città; è stato inoltre ricevuto a Washington, al Capitol, dal senatore Bob Dole, che ha combattuto sui nostri monti durante la seconda guerra mondiale.In ogni caso l’obiettivo del Coro Monte Pizzo, sia in America di fronte a tante persone o in un piccolo paese tra pochi amici, è da sempre quello di portare allegria e voglia di stare insieme. La prima cantata fu durante la S. Messa della notte di Natale del 1965;La prima uscita in divisa è stata al 19 marzo 1966 a Lizzano in occasione del Trofeo Alto Appennino ai caduti alpini. (sci d’alpinismo)

Programma pdf:

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.