Lauda Jerusalem Dominum

Il concerto, patrocinato dal Comune di Marcaria, prende le mosse dall’incipit del salmo 147 “Lauda Jerusalem Dominum” e proposto in quest’occasione secondo la polifonia di Giovanni Giacomo Gastoldi, maestro di cappella della Basilica Palatina di Santa Barbara in Mantova. Dalla corte ducale si passerà quindi alla Venezia tra Cinquecento e Seicento di Gabrieli e Monteverdi, approdando infine alla Spagna di Tomàs Luis da Victoria. Nella seconda parte si omaggerà la gloriosa scuola romana eseguendo il celeberrimo Miserere di Gregorio Allegri. Il concerto vede la collaborazione di Corale Discàntica, diretta dal m° Michael Guastalla, e del Coro da camera “Orlando di Lasso” diretto dal M° Stefano Roncaia, unitamente all’organista m° Federico Franzoni. Si ringraziano gli enti e tutti i sostenitori in particolare la Parrocchia di Campitello per la gentile ospitalità.

PROGRAMMA:

Lauda Jerusalem Dominum - G. G. Gastoldi (ca.1555 - 1609)

Missa a 4 da capella da "Selva morale e spirituale" - C. Monteverdi (1567 - 1643)

Timor et tremor - Orlando di Lasso (1532 - 1594)

O magnum mysterium a 8 - Giovanni Gabrieli (1557 - 1612)

Magnificat primi toni a 8 - Tomàs Luis Da Victoria (1548 - 1611)

MIserere mei, Deus - Gregorio Allegri (1582 - 1652)

https://www.facebook.com/events/549166355826083/

organizzatore:
Corale Discantica

Con la partecipazione di

sabato
19
ottobre 2019

ore 21.00 - 23:00

Marcaria (MN)
Chiesa di San Celestino I Papa - Campitello

20191019 campitello lauda jerusalem
Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.